Bianco salento IGP - Amastuola

Altre viste

BIANCO SALENTO 2012 IGP

Codice: AMASTUOLA004

Disponibilità: Non disponibile

€ 8,00
Produzione: Biologica – certificato IT BIO BAC 168779
Metodi di Difesa: Conforme al Protocollo Biologico 834/07/CE
Resa per Ettaro: 80 ql di uva (60 hl di vino)
Allevamento: Cordone speronato
Vendemmia: Seconda decade di Agosto
Vinificazione: La raccolta avviene esclusivamente nelle ore notturne. L’uva viene diraspata ed inviata tramite tubazioni in acciaio inox ad una pressa soffice a vuoto d’aria, il mosto viene trasferito in serbatoi della capacità max di 300 Hl, dove avviene la decantazione e la fermentazione.
Affinamento: Avviene in serbatoi in acciaio inox di media grandezza dotati di dispositivo di micro-ossigenazione e a temperatura controllata.

o

Produzione: Biologica – certificato IT BIO BAC 168779 Metodi di Difesa: Conforme al Protocollo Biologico 834/07/CE Resa per Ettaro: 80 ql di uva (60 hl di vino) Allevamento: Cordone speronato Vendemmia: Seconda decade di Agosto Vinificazione: La raccolta avviene esclusivamente nelle ore notturne. L’uva viene diraspata ed inviata tramite tubazioni in acciaio inox ad una pressa soffice a vuoto d’aria, il mosto viene trasferito in serbatoi della capacità max di 300 Hl, dove avviene la decantazione e la fermentazione. Affinamento: Avviene in serbatoi in acciaio inox di media grandezza dotati di dispositivo di micro-ossigenazione e a temperatura controllata.

Ulteriori informazioni

Prodotto da Amastuola
Gradazione Alcoolica 12 %
Uvaggio Fiano, Malvasia
Azienda L'azienda Amastuola produce i vini dell'omonimo vigneto, unendo tradizione e innovazione. Proteggiamo nei nostri vini tutte le migliori caratteristiche naturali date dalla terra, dal clima, dal sole del Mediterraneo, ma con la consapevolezza che oggi produrre vino è un’attività tecnologicamente avanzata, che deve essere aperta a sperimentazione e ricerca. Conoscere tutte le caratteristiche delle uve, del mosto e del vino, nelle loro diverse fasi, è fondamentale per ottenere il prodotto migliore. Il vigneto, della superficie di oltre 100 ettari, interamente biologico, è posto su un pianoro a 210 metri sul livello del mare, al centro del Mediterraneo, in Puglia, dove il microclima, favorevole alla produzione biologica, e i preziosi minerali e sostanze nutritive presenti in questi terreni conferiscono ai vini un sapore e un aroma davvero particolare. Il vigneto nasce sulla base di un progetto volto a valorizzare il territorio per proiettarlo verso uno sviluppo sostenibile tale da cancellare il “fantasma” dell’abbandono che mina il futuro dell’agricoltura e di quella del Mezzogiorno in particolare. Con questo fine, si è recuperato un terreno non più produttivo e reso di nuovo coltivabile, impiantando soprattutto vitigni autoctoni. Per ottenere l’eccellenza delle uve in ogni fase della produzione vi si coniugano competenza antica e amore per la terra con le più moderne tecnologie. Piante e frutto vengono seguiti in ogni fase del loro sviluppo con cura tradizionale.
Abbinamenti No
Biologico BIOLOGICO
Regione Puglia

Recensioni utenti

Scrivi la tua recensione

Altre persone hanno contrassegnato questo prodotto con questi tag:

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.